MotorShow - Una settimana di motori a Bologna

sab, 03 dic 12:34:00 2011

Fra sabato 3 dicembre e domenica 11, Bologna ospiterà la 36esima edizione del Motorshow, in una cittadella dedicata a 360° al mondo dei motori: saranno 49 le anteprime, di cui 9 mondiali

Motorshow Bologna - 0

Nonostante la concomitanza con gli appuntamenti di Los Angeles e Tokio il 36° Motor Show di Bologna, che sarà inaugurato oggi, sabato 3 dicembre (chiusura l’11), ha ribadito la sua formula unica: quella di una cittadella dedicata ai motori a 360° gradi con test e gare in pista (da non perdere il tradizionale saluto della scuderia Ferrari attraverso l'esibizione della F10, la monoposto con cui il Cavallino ha preso parte al Mondiale 2010, guidata per l'occasione di Giancarlo Fisichella) e con delle anteprime mondiali di prodotto.

Sono 49 le anteprime, di cui nove mondiali (Abarth Punto Scorpione, 595 Competizione, 595 Turismo e 695 Assetto Corse, Ferrari 599XX, la berlinetta sportiva estrema, Blowcar, DR1 S, Lancia Ypsilon Black& Red e Renault Laguna Coupé Monaco GP, esemplare unico di una serie limitata per l'Italia), sei europee (fra cui la Volkswagen Passat Alltrack, mix di station wagon e crossover, la VW White up!, il nuovo Maggiolino, la nuova Fiat Panda, la nuova Renault Twingo) e 34 nazionali (fra cui Audi S6 Avant e S8, Skoda MissionL concept).

Pubblico, pubblico, pubblico: questo il vero protagonista. Un salone che si lascia andare anche alla poesia: quella di questa edizione è Abbey Road dei Beatles, con il manifesto della rassegna che si ispira alla copertina del disco, una copertina delle più celebri della storia della musica pop. Al posto dei Beatles intenti ad attraversare un passaggio pedonale di Abbey Road, ci sono quattro piloti con casco e tuta da corsa. E' intento degli organizzatori omaggiare con un tributo la memoria di Marco Simoncelli con varie iniziative durante l'evento che saranno concordate con la famiglia del pilota.

LO SCORPIONE PUNGE - Il marchio dello Scorpione in risalto: quattro le anteprime mondiali fra le quali spiccano l'Abarth 595 e a 695, supersportiva destinata alle competizioni su pista che quest'anno debutterà nei Trofei monomomarca. Riflettori anche sulla Limited Edition dell'Abarth Punto. Dal 2008 ne sono state commercializzato 38.000 unità, successi ottenuti grazie alla straordinaria rete dei concessionari e preparatori ufficiali, rete che ha aperto a nuovi mercati come Finlandia, Hong Kong e Sud Africa. Qui inoltre è stato presentato il programma sportivo per la stagione 2012 con costi estremamente accessibili ai giovani piloti.

FIAT - Tanta attesa per la nuova Panda che sarà presentata alla stampa internazionale il 14 dicembre a Pomigliano alla presenza del presidente della Repubblica, Napolitano. Una Panda già ammirata a Francoforte. Il Cavallino espone al Motor Show l'evoluzione della 599XX, la berlinetta sportiva estrema non omologata e lanciata proprio al Motor Show nello scorso anno. Altri gioielli di Maranello, la 458 GT2 (a segno nella Le Mans Series e nell'Intercontinental Le Mans Cup) e la 458 GT3. Da evidenziare la giornata di passione Ferrari domani, un intenso programma di pista con tre appuntamenti. Due di questi coinvolgeranno 16 vetture provenienti dalle Serie italiane ed europea della Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, impegnate in un doppio turno con le 458 e le F430. Il programma culminerà con il tradizionale saluto della Scuderia Ferrari F1 con Giancarlo Fisichella.

Italpress

Non sei ancora un utente Yahoo! ? subito per avere un account Yahoo!