Serie A - Zoff su Buffon "E' ancora il numero 1"

mer, 12 gen 14:58:00 2011

L'eroe di Spagna '82 spende buone parole sul portierone azzurro e individua gli equilibri del campionato. Tutto dipende dal Milan ma Napoli e Lazio sono da Champions

- 0

BUFFON? ANCORA N°1 – Dino Zoff non vede tutto nero nel campionato della Juve ed è certo che, nonostante le ultime due prestazioni della squadra di Del Neri, la Vecchia Signora ha numeri e qualità per risalire la china. Una mano, ai bianconeri, potrebbe darla Gianluigi Buffon, sul cui valore il campione del mondo di Spagna '82 non nutre il minimo dubbio: "Non è in un momento delicato – spiega l’ex ct della nazionale – ha avuto un infortunio e quando si sarà ristabilito non avrà problemi. E non credo esista una rivalità con Storari, quando sta bene Buffon è sempre Buffon". La squadra bianconera però, nel collettivo, è messa peggio: “La Juventus è in un momento delicato, non tanto per la classifica ma perché prendere tanti gol in due partite è un brutto sintomo. Però può rifarsi e lottare per i primi quattro posti”.

LAZIO E NAPOLI DA CHAMPIONS – Un'altra sua illustre ex come la Lazio, di cui fu tecnico e presidente, sta invece veleggiando nell'alta classifica: "Non solo me l'aspettavo, ma credo che ai biancocelesti manchino anche dei punti, come quelli persi domenica all'Olimpico contro il Lecce. La Lazio è una buona squadra, completa in tutti i reparti, e può pensare al quarto posto, così come il Napoli, che sta vivendo un momento di grande entusiasmo, cosa che non è mai negativa. I rossoneri sono davanti, hanno dei punti di vantaggio e molto dipenderà da loro. L'Inter però ha la possibilità di rientrare, soprattutto se recupererà tutti i suoi titolari".

Zoff infine esclude in futuro un suo rientro in panchina: "Va bene che il 'mai dire mai' vale per tutti, però lasciamo perdere...".

Eurosport

Non sei ancora un utente Yahoo! ? subito per avere un account Yahoo!