Serie A - Super-Vucinic: Juve, ecco il tuo Ibra

dom, 18 mar 09:34:00 2012

Mirko Vucinic è l'Ibrahimovic della Juventus? Forse è troppo presto per dirlo, ma la prestazione con la Fiorentina è stata da vero "top player". Quello che si attendevano i bianconeri fin dalla fine del mercato estivo. Foto Ap/LaPresse

Mirko Vucinic Juventus 2012 - 0

E' sempre facile parlare quando una partita si mette in discesa: gol fatto, l'altra squadra rimane in dieci uomini e allora c'è spazio per la fantasia. Ma è anche vero che Mirko Vucinic contro la Fiorentina, perché è di questo che stiamo parlando, aveva già preso un palo e realizzato un gol prima che Cerci si beccasse quel cartellino rosso (francamente inutile) e che la gara diventasse un simpatico allenamento bianconero.

Il montenegrino ha cambiato marcia, ha dato la sveglia, ha avuto un motto d'orgoglio che in tanti si attendevano, magari anche un po' prima che a tre/quarti di campionato. La Juventus ha tutto d'un tratto trovato il suo "top player"? E' quello che si augurano Antonio Conte e soprattutto Giuseppe Marotta che su di lui quest'estate ha investito soldi e credibilità. In molti avevano storto il naso al momento dell'arrivo di Vucinic dalla Roma: "E' un mezzo giocatore", "Non può certo valere Dzeko o Aguero", "E' troppo incostante". I commenti erano di questo stampo, e i fatti, fino a un paio di domeniche fa sembrano assolutamente dare ragione ai detrattori dell'ex giallorosso, che soprattutto dal punto di vista caratteriale ha sempre avuto qualche problema a rispondere presente, quando messo sotto pressione.

Le ultime prestazioni stanno dando ragione all'attaccante montenegrino - 2

Ora invece è in un buon momento, e anche Conte se n'è accorto: arrivano le maglie da titolare e con esse le prestazioni che tirano fuori dai guai la Juventus. Il gol con il Bologna con un delizioso pallonetto in uscita su Gillet, la buona prestazione di Genova, nonostante il pari senza gol, e poi lo show di Firenze: il palo in apertura, il gol (splendido) con un tiro imparabile, e poi gli assist (tre, ma potevano essere anche di più) distribuiti come il miglior Pirlo. I giornali lo incensano, ora, dopo averlo a lungo pungolato: 8 per la Gazzetta dello Sport, 8,5 per il Corriere dello Sport, 8,5 anche per il Tuttosport, che giustamente si pone una domanda. "Dov'era stato nei primi mesi dell'anno?". Giusto, ma ora è il suo momento: Vucinic ha fatto il fare il salto di qualità alla Juve? Troppo presto per dirlo, ma forse in casa bianconera dopo le ultime prestazioni si ha una convinzione in più: "Mirko può essere il nostro Zlatan Ibrahimovic".

********

CLICCA SUI LINK CORRELATI PER APPROFONDIRE TUTTE LE ULTIME NOTIZIE IN ARRIVO DALLA SERIE A!

Davide BIGHIANI (Twitter: @davidebig10) / Eurosport

Non sei ancora un utente Yahoo! ? subito per avere un account Yahoo!