Calciomercato - Rinforzi Inter: e se Rooney...

lun, 18 ott 09:03:00 2010

L'attaccante è in rotta con Ferguson e a gennaio potrebbe lasciare Manchester; Real Madrid in pole position, ma attenziona all'Inter di Benitez che dopo il successo di Cagliari ha ufficializzato che a gennaio arriveranno rinforzi. Branca, invece, "rimanda" Messi...

- 0

MESSI UN SOGNO PROIBITO? ROONEY NON PIU' - Se la Pulce argentina resta il sogno proibito di Massimo Moratti, l'attaccante inglese potrebbe essere il colpo ad effetto del prossimo mercato di gennaio. Il regalo del presidente nerazzurro, voglioso di riaccendere l'entusiasmo dei tifosi e di portare a casa un campionissimo. E Rooney, da sempre, è uno dei pupilli di Moratti, uno dei pochi giocatori in grado di incendiare la fantasia e l'entusiasmo del numero interista. Il bomber inglese, inoltre, sta vivendo il peggior momento della sua carriera, travolto dagli scandali extracalcistici e in rotta con il suo mentore. Sir Alex Ferguson, infatti, si sarebbe scocciato degli atteggiamenti fuori dal campo di Wayne e dunque a gennaio potrebbe anche cederlo visti anche gli ultimi litigi riportati da tutta la stampa inglese. Sotto la foto a destra, trovate il link con l'approfondimento sul litigio Rooney-Ferguson.

REAL MADRID IN POLE - In Inghilterra parlano già dell'ennesimo scherzo del City che, dopo Tevez, sarebbe pronto a scippare anche Rooney ai cugini. Uno smacco che però Ferguson difficilmente permetterà, inoltre il parco attaccanti di Roberto Mancini è già piuttosto affollato. Operazione molto complicata, così come quelle che porta a Londra dal Chelsea di Ancelotti, ovvero il vero antagonista dei Red Devils per la corsa al titolo. Più percorribile la strada che porta a Madrid, da quel Josè Mourinho da sempre amico del tecnico scozzese dello United. Inoltre tra i due club c'è sintonia dopo l'affare Cristiano Ronaldo, e a Ferguson non dispiacerebbe quel Benzema accantonato dallo Special One. Insomma, a oggi, le Merengues sono nettamente in pole position...

L'attaccante in rotta con Ferguson: a gennaio se ne va? - 2 ... ATTENTI ALL'INTER, BENITEZ CHIEDE RINFORZI - Ma il colpo Inter non è da escludere, perché i nerazzurri hanno ancora un ricco "tesoretto" figlio della campagna acquisti al risparmio di quest'estate. Inoltre, se Moratti decidesse di regalarsi Rooney la candidatura dei campioni d'Europa diventerebbe più che ufficiale. Un affare complesso e costoso, ma si sa che il presidente interista da sempre ha un debole per i veri, e pochi, fenomeni in circolazione. Inoltre a gennaio qualcuno arriverà certamente, come ha ripetuto Benitez dopo il successo di Cagliari. “A gennaio serviranno uno o due acquisti per non arrivare cotti a maggio..”. Ennesimo segnale del tecnico spagnolo, che sarà dunque accontentato. E Rooney sarebbe un bel regalo, anche perché potrebbe tranquillamente inserirsi nello scacchiere nerazzurro potendo giocare sia come centravanti puro che come esterno d’attacco.

L'attaccante in rotta con Ferguson: a gennaio se ne va? - 3 BRANCA "RIMANDA" MESSI - E a proposito del primo sogno nel cassetto di Moratti, c'è da registrare la battuta di Marco Branca, dt nerazzurro, intervistato prima del match di Cagliari: "Il presidente ha detto che a giugno prendiamo Messi? Ha ragione sul mese di giugno, ma non sono d'accordo sull'anno (2011, ndr)....". Una battuta per rispondere a una battuta insomma, ma nemmeno la voglia di chiudere definitivamente la porta a un affare difficilissimo ma non impossibile. Anzi. Insomma, magari non nei prossimi mesi ma tra un annetto, l'Inter un tentativo per Messi lo farà certamente....

Alessandro BRUNETTI / Eurosport

Non sei ancora un utente Yahoo! ? subito per avere un account Yahoo!