Calciomercato - Juve: AAA esterno sinistro cercasi

dom, 24 lug 14:47:00 2011

L'amichevole con lo Sporting ha evidenziato la carenza bianconera sulla fascia mancina. Tre gli obiettivi nel mirino di Marotta per colmare questo vuoto: Bastos, Vargas e Perotti

Calciomercato - Juve, emergenza esterno

La sconfitta nell’amichevole di Toronto contro lo Sporting Lisbona ha evidenziato in maniera inequivocabile la necessità di un esterno sinistro per la nuova Juventus di Antonio Conte. Marchisio lì non può proprio giocare e il giovane De Silvestro non si può considerare un’alternativa di prim’ordine per una squadra che vuole tornare protagonista ai massimi livelli in campionato. Inoltre, Quagliarella ha espresso delle perplessità riguardo a un suo possibile spostamento tattico sulla fascia mancina.

Questi fattori obbligano Marotta a sondare il mercato con grande attenzione, alla ricerca di quell’erede di Nedved che i tifosi juventini attendono da troppo tempo. I nomi caldi al momento sono tre: Michel Bastos, Juan Vargas e Diego Perotti.

Per il brasiliano del Lione la trattativa è ferma, come ha confermato l’allenatore dei francesi Remi Garde: “Nulla è cambiato rispetto a qualche tempo fa - ha dichiarato il tecnico -. Bastos veste ancora la nostra maglia e potrebbe continuare a farlo”.

Il nome di Vargas è tornato di moda a seguito delle buone prestazioni del peruviano in Coppa America, ma l’esterno sinistro viola costa molto, 18 milioni, una cifra che la Juve non vuole spendere visto che i bianconeri non vogliono rinunciare a Giuseppe Rossi, per il cui cartellino inevitabilmente la Vecchia Signora dovrà aprire il portafoglio.

Di conseguenza il nome nuovo che potrebbe rappresentare la soluzione migliore è quello di Diego Perotti, 23enne argentino con passaporto comunitario di proprietà del Siviglia che potrebbe liberarsi per 10 milioni o poco più.

VIDEO: MAROTTA PRESENTA VIDAL E PARLA DELLE ALTRE TRATTATIVE IN CORSO...

Marotta su Vidal

Eurosport

Non sei ancora un utente Yahoo! ? subito per avere un account Yahoo!