PedalAbile

Giro d’Onore 2012

Ieri al Palazzo del Coni a Roma si è tenuto il consueto evento di fine anno il "Giro d'Onore 2012 della Federazione Ciclistica".

In realtà una grande festa finale dove hanno sfilato tutti gli atleti che hanno conquistato una medaglia Internazionale in questo 2012 e tutti quelli che hanno saputo far suonare l'inno d'Italia in quel di Londra.

Presenti tutti i dirigenti Coni, a partire dal Presidente Petrucci al Segretario Pagnozzi, al Presidente CIP Luca Pancalli.

Il via alle danze è stato aperto dal Presidente FCI Renato di Rocco che ha dato il riconoscimento a tutti gli atleti presenti.

A fine evento il saggio Alfredo Martini ha intrattenuto tutti con la sua arringa finale: "Sotto l'Albero di Natale ci sono cose belle e cose meno belle come i sette pezzi di carbone con scritto Tour de France cancellati. Questi Giri di Francia non sono stati tolti all'americano, ma a noi, alla gente ed ai tifosi. Le cose positive sono sempre rappresentate dalla passione dei nostri alfieri paralimpici e dai ragazzi che si avvicinano a fare sport. Un pensiero al mio amico e fratello Fiorenzo Magni, che proprio qui due mesi fa presentava "…una vita senza rimpianti", il suo ultimo libro . "

Sono proprio queste le grandi ed immense parole che ci ha lasciato un personaggio come Magni, ed io AUGURO A TUTTI DI POTER FAR PROPRIO QUESTO MESSAGGIO….."UNA VITA SENZA RIMPIANTI!".