Top & Flop
  • Il Report Calcio 2014 elaborato dal Centro Studi Sviluppo ed Iniziative speciali della Figc con la collaborazione dell'Agenzia di ricerca e legislazione (Arel) e Pwc mette a nudo tutti i numeri del calcio italiano. "Positività, grandezze e criticità", secondo il presidente Figc Giancarlo Abete, ma la flessione evidenziata da queste cifre è maggiore rispetto ai lati da sottolineare in maniera positiva.

    +1,9% - il debito della massima serie, stimati a 2.947 milioni di euro, pari all'84% del totale delle passività è in crescita rispetto al 2011/12.

    -6,4 % - riduzione numero totale spettatori.

    Continua »di I 6 numeri chiave del declino del calcio italiano
  • Top 11: l’Euroteam della settimana

    E' ancora dominio Serie A. Ben cinque giocatori del campionato italiano presenti nel classico appuntamento del lunedì con l’Euroteam della settimana, la formazione che raccoglie gli 11 migliori giocatori del weekend secondo le statistiche Opta.

    Centrocampo che vede ben tre elementi, su quattro, della Serie A. Mentre l'intero duo offensivo è composto da giocatori del nostro campionato grazie alle scintillanti prestazioni, e rispettive triplette, di Paloschi e Higuain.

    Un dominio arrivato probabilmente grazie alla pioggia di gol che si è abbattuta sul campionato italiano nell'ultimo weekend.

    Continua »di Top 11: l’Euroteam della settimana
  • Perché l’Atletico Madrid può (o non può) alzare la coppa

    E’ la squadra del momento e, in attesa di capire con più precisione il reale cammino europeo, si candida per salire sul trono d’Europa. Ma questo Atletico Madrid può veramente vincere la Champions League? Cinque indizi dicono di sì, ma altrettanti smontano le ambizioni dei leoni biancorossi di Simeone.

    PERCHE’ SI’

    La ‘garra’ di Simeone

    Leader incontrastato del miracolo Colchoneros. E’ il trascinatore emotivo di tutto l’ambiente Atletico. Un leader nato, un uomo vero: i suoi giocatori si getterebbero nel fuoco per il Cholo. E non è uno scherzo. E’ un predestinato. Ha già vinto tanto, in

    Continua »di Perché l’Atletico Madrid può (o non può) alzare la coppa
  • La Flop 11 dei quarti di Champions

    L’uscita di scena del Barcellona è stata indubbiamente la notizia più clamorosa di questi quarti di finale di Champions League. I blaugrana, che avevano sempre centrato la qualificazione alle semifinali nelle precedenti 6 edizioni, hanno deluso sia sul piano dell’intensità del gioco che sul piano della supponenza mostrata in campo contro un Atletico Madrid assatanato e voglioso di fare la storia. Come all’andata a deludere è stato soprattutto Leo Messi, sempre a secco nelle ultime 6 gare disputate contro i Colchoneros, e che mercoledì al Calderon ha perso 19 palloni, ha calciato 0 volte in

    Continua »di La Flop 11 dei quarti di Champions
  • La Top11 dei quarti di Champions

    Il ritorno dei quarti di finale di Champions League ha emesso le sue sentenze e incoronato due grandi allenatori: José Mourinho, che con il suo Chelsea ha raggiunto per l’ottava volta la semifinale di Champions eliminando il PSG, e Diego Pablo Simeone, condottiero del meraviglioso Atletico Madrid che ha eliminato il Barcellona senza pietà di Messi e Neymar. Proprio le loro due squadre trovano ampio spazio nella nostra Top 11: sono ben tre i giocatori dei Blues presenti: capitan John Terry e i due match winner Schurrle e Ba, rispolverati per l’occasione dallo Special One e capaci di regalare

    Continua »di La Top11 dei quarti di Champions
  • Zona Cesarini: i 9 finali thriller dal ’99 a oggi

    La Champions League è da sempre teatro di grandi imprese e rimonte, ma le emozioni più grandi per i tifosi – e non solo – sono i gol qualificazione arrivati in pieno recupero. Il più famoso, inutile dirlo, fu quel Manchester United che nella finale di Barcellona 1999 contro il Bayern Monaco riscrisse la storia grazie all’uno-due firmato Sheringham-Solskjaer, ma dall’allora di emozioni le notti di gala europee ne hanno regalate ancora tante. Abbiamo deciso di ripercorrerle insieme a voi… anche perché le italiane hanno sempre avuto un bel vizietto per il gol in ‘zona Cesarini’. 1999-00: Bayern

    Continua »di Zona Cesarini: i 9 finali thriller dal ’99 a oggi
  • Le 7 imprese in Champions di José Mourinho

    Il Chelsea ha bisogno di un’impresa. Di una di quelle notti di Champions che poi i tifosi si ricordano per anni. C’è da rimontare il 3-1 dell’andata al Psg per qualificarsi in semifinale. Ma Terry e compagni si fidano di Josè Mourinho, che di serate straordinarie nella massima competizione europea ne ha vissute davvero tante. Tra Porto, Chelsea e Inter ne abbiamo selezionate sette. Sette partite, sette imprese che hanno impreziosito la carriera dello Special One. Con il Real Madrid, invece, nonostante tre semifinali in tre anni, di sfide memorabili non se ne ricordano, anche perché alla guida

    Continua »di Le 7 imprese in Champions di José Mourinho
  • Sanzione Barcellona: gli 11 trasferimenti bloccati

    La pesante sanzione arrivata dalla Fifa mercoledì e che ha decretato lo stop al mercato blaugrana fino all'estate 2015 per le violazioni alla normativa su trasferimenti e tesseramenti di calciatori minorenni potrebbe cambiare radicalmente gli scenari del futuro del Barcellona. Se a far discutere in queste ore è stato soprattutto l’annoso caso del portiere tedesco Ter Stegen che aveva già siglato un accordo di massima col Barcellona ma che potrebbe vedersi negare il suo trasferimento in Catalogna a causa di questo stop, ci sono altri giocatori il cui futuro potrebbe cambiare. Ecco i giocatori

    Continua »di Sanzione Barcellona: gli 11 trasferimenti bloccati
  • Le 10 squalifiche internazionali più clamorose

    La sanzione della Fifa che impedirà al Barcellona di effettuare trattative di calciomercato in entrata e in uscita nelle prossime due sessioni di calciomercato non è l’unica nella storia recente del calcio. Vediamo le 10 squalifiche internazionali che hanno fatto clamore e a loro modo sono entrate nella storia.

    1985: le inglesi fuori dalle coppe europee La dura punizione fu decisa all’indomani della tragedia dell’Heysel. Tutti i club inglesi, su proposta del Governo britannico, furono estromessi a tempo indeterminato dalle competizioni europee. Nel 1990, visto il radicale cambiamento di

    Continua »di Le 10 squalifiche internazionali più clamorose
  • I 17 portieri più precoci oltre a Scuffet

    Il caso di Simone Scuffet, divenuto titolare in Serie A a 17 anni, sta facendo discutere. È il nuovo Gigi Buffon o rischia di diventare uno dei tanti Vincenzo Fiorillo? La risposta potrà darla soltanto il tempo, ma qualche buon indizio potrebbe esserci. Ecco i 17 portieri più precoci, quelli che si sono fatti strada ancor prima dei 19 anni e che si sono poi confermati successivamente. Una lista ricca di grandissimi nomi. Simone, ispirati a loro...

    Enrico Albertosi – 15 anni

    Il suo debutto ufficiale è incredibilmente a 15 anni, quando rimpiazza il titolare Gregoratto a Pontremoli (che, stando

    Continua »di I 17 portieri più precoci oltre a Scuffet

Impaginazione

(156 articoli)

Top & Flop

Il bel gioco dura poco, i trofei restano invece negli albi d’oro per sempre. Lo sport, inutile negarlo, è schiavo delle classifiche e in questo spazio trovate graduatorie di tutti in tipi: più o meno bizzarre, più o meno sfrontate... Qui si parla di Top 10 (ma non solo...) e si condividono opinioni sugli sportivi migliori, sui vostri preferiti, su quelli peggiori e quelli più odiati: i numeri non fanno sconti a nessuno e ci regalano uno spunto per discutere insieme di risultati e personaggi sportivi!