CICLISMO In diretta

Vuelta a España - San Sebastián de los Reyes - Madrid

Nessun commento disponibile - Invia un commento

Commenti in diretta

  1. 17:26 - Grazie per essere stati in nostra compagnia per queste lunghe tre settimane: è stato un onore e un piacere potervi ascoltare e raccontarvi tutto quello che è successo in Spagna, soprattutto raccontarvi le gesta di Nibali, che da ottimo corridore si trasforma in campione con il successo di questa Vuelta. L'appuntamento con il grande ciclismo è adesso a Melbourne, per il Mondiale di ciclismo (weekend del 2 e 3 ottobre): si tiferà ITALIA, si tiferanno Bettini e la squadra che ha allestito...!

  2. 17:24 - Ma questa è soprattutto la giornata di VINCENZO NIBALI, che riporta in ITALIA la Vuelta di Spagna vent'anni dopo l'ultima volta firmata da Marco Giovannetti. Bravissimo Vincenzo, la festa è tutta per te!!!! Secondo in classifica generale Mosquera, al primo podio nella "sua" Vuelta, terzo è Peter Velits.

  3. 17:22 - Si chiude quindi con lo sprint vincente di un bravissimo Tyler Farrar, al secondo centro in questa Vuelta, e che taglia il traguardo davanti al rivale Cavendish (Htc-Columbia) e ad Alla Davis (Astana)...

  4. 17:20 - TYLER FARRAAAAAAR!!!! Il velocista della Garmin questa volta si prende una bella rivincita su Mark Cavendish e va a vincere l'ultima tappa della Vuelta di Spagna!!!

  5. 17:19 - ULTIMO KM....

  6. 17:18 - 2 KM ALL'ARRIVO, ormai siamo vicini alla conclusione!!!!! Sarò volata... Ovviamente!

  7. 17:10 - ED ECCO IL RICONGIUNGIMENTO...!!! Finisce (com'era da pronostico) la fuga dei cinque di testa: davanti ci sono Htc-Columbia e Garmin a fare l'andatura... Il gruppo ora sta andando a 60-65 km/h... Impossibile provare ad avvantaggiarsi rispetto al gruppo con queste velocità!

  8. 16:57 - 25 I SECONDI di vantaggio dei cinque di testa nei confronti del gruppo maglia rossa!

  9. 16:41 - LA SITUAZIONE, quando mancano una quarantina di km all'arrivo, è QUESTA: davanti sono in cinque (Roels, Ramirez, Kaisen, Van Goolen e Rabunal), con i battistrada che hanno un minuto di vantaggio sul gruppo maglia rossa...

  10. 16:20 - Il gruppo segue i due battistrada con un minuto di ritardo...

  11. 16:19 - ROELS è stato raggiunto da un altro corridore: ora davanti sono in due, Roels e - da qualche km - anche JAVIER RAMIREZ....

  12. 16:04 - IL GRUPPO SEMBRA VOLER LASCIARE FARE - E Roels guadagna terreno sul gruppo maglia rossa: 25 i secondi di vantaggio per il tedesco della Milram...

  13. 15:49 - CI PROVA DOMINIK ROELS!!!! Il tedesco è sicuramente uno dei più combattivi di questa Vuelta!!!

  14. 15:30 - GRUPPO COMPATTO in questa giornata che sostanzialmente è più una festa che una vera corsa. Almeno fino all'ultimo chilometro quando a darsi battaglia saranno sicuramente i velocisti rimasti in gruppo...

  15. 15:10 - 156 sono i corridori che hanno preso il via di questa ultima tappa: praticamente tutti quelli che sono partiti ieri alla volta della Bola del Mundo....

  16. 14:40 - ED ECCO LA PARTENZA UFFICIALE - Inizia in questo istante l'ultima tappa di questa Vuelta di Spagna 2010, corsa che ha già un vincitore: è il nostro VINCENZO NIBALI...

  17. 14:25 - E' terminato il rituale delle firme... tra pochi minuti partirà l'ultima tappa della Vuelta.

  18. 14:10 - Alla firma anche Mark Cavendish, il grande favorito per questa frazione finale. Il britannico va alla ricerca del quarto successo di tappa alla Vuelta, quinto se consideriamo anche la crono-squadre iniziale...

  19. 14:07 - E sempre restando in tema di HTC-Columbia, ha appena firmato anche Peter Velits: lo slovacco chiuderà sul podio a Madrid (il primo nella storia della Vuelta), chiudendo tre settimane spettacolari e clamorosamente al di sopra delle aspettative... il tutto coronato dal successo nella 17esima tappa, la crono individuale di Peñafiel.

  20. 13:59 - Dicevamo di Mark Cavendish: lo sprinter del team Columbia si giocherà la maglia verde (classifica a punti) con Tyler Farrar (Garmin). I due sono divisi da soli 12 punti, e oggi ce ne sono in palio 33 (i 25 del vincitore della tappa più gli otto dei due traguardi volanti).

  21. 13:49 - Passa alla firme anche Hutarovich, che ha vinto il primo arrivo in volata di questa Vuelta... vediamo se il bielorusso riuscirà a ripetersi anche a Madrid, ma ovviamente gli occhi sono tutti per Mark Cavendish...

  22. 13:45 - Firma anche Vincenzo Nibali! Lo Squalo riporterà la Vuelta in Italia dopo 20 anni! L'ultimo azzurro a vincere la grande corsa a tappe spagnola è stato Marco Giovanetti nel 1990.

  23. 13:44 - Sarà una giornata particolare per José Angel Gomez: il corridore dell'equipo Andalucía è nato proprio a San Sebastián de los Reyes, e alla partenza della tappa avrà un nutrito gruppo di tifosi.

  24. 13:37 - Oggi non ci sono gpm, dunque la classifica degli scalatori ha già il suo vincitore: è il francese David Moncoutie, campione per la terza volta consecutiva. Il corridore della Cofidis ha appena rinnovato il contratto con la formazione biancorossa.

  25. 13:28 - I corridori alle firme: la prima squadra a presentarsi è la Katusha di Joaquin Rodriguez, che dopo aver indossato la maglia rossa, è precipitato al quarto posto nella generale, scavalcato anche da Peter Velits.

  26. - - "E' il giorno più bello della mia vita - è stato invece il commento sincero di Vincenzo Nibali dopo la scalata alla Bola del Mundo - è il sogno che ho sempre avuto che oggi si avvera. Dedico questa vittoria alla mia famiglia e alla Liquigas. Ora entro in una cerchia ristretta dei grandi del ciclismo, ma come persona non cambierò".

  27. - - Ezequiel Mosquera, secondo sul podio a quasi 35 anni di età, omaggia Vincenzo Nibali: "E' stato bravissimo sin dal primo giorno - dice il 'gallego' della Xacobeo - ed è un grande vincitore. Personalmente, sono contento di aver ottenuto questo risultato e spero che la squadra possa andare avanti".

  28. - - Tappa per velocisti, dunque, ma dovremo aspettarci un passo molto lento, da passerella vera, almeno fino a quando i corridori entreranno nel circuito di Madrid. Solo allora si scatenerà la bagarre...

  29. - - Oggi ci aspetta dunque una frazione molto corta, di soli 85km, tra San Sebastián de los Reyes e Madrid: una volta entrati nella capitale spagnola, i corridori dovranno percorrere per 12 volte un anello di 5.7 km nel centro della città, attorno a Plaza de Cibeles.

  30. - - ... ma Nibali ha risposto da grande campione: nonostante un momento di difficoltà iniziale, in cui perdeva anche 18", il capitano della Liquigas ha continuato con il suo passo, senza forzare, tenendo Mosquera a tiro... l'ha ripreso a 500 metri dal traguardo e ha chiuso con lui, fianco a fianco, regalandogli il successo di tappa, da gran signore, ma soltanto 1" nella generale (poi 9" con gli abbuoni). Clicca QUI per rivivere le grandi emozioni della 20esima tappa!

  31. - - La Vuelta si è decisa ieri, nella devastante ascesa sulla Bola del Mundo, una interminabile salita di 22 km con picchi di pendenza al 20% e gli ultimi 3 km scavati nel cemento! Lì Mosquera ha cercato l'ultimo, disperato attacco alla maglia rossa, vincendo la tappa...

  32. - - Oggi la Vuelta calerà il sipario con la passerella di Madrid, andando a consacrare il nostro Vincenzo Nibali: lo Squalo dello Stretto è leader della generale con 41" di vantaggio su Ezequiel Mosquera, e si appresta così a vincere il suo primo grande giro della carriera! Clicca QUI per la CLASSIFICA GENERALE della Vuelta!

  33. - - Amici di Yahoo-Eurosport, un saluto da Andrea Tabacco e Daniele Fantini e bentrovati al nostro appuntamento con la 21a tappa della Vuelta, l'ultima della grande corsa a tappe spagnola!

 

Non sei ancora un utente Yahoo! ? subito per avere un account Yahoo!