Betting - I bookmaker lanciano Murray: il Grande Slam vale 100

Più probabile, invece, che lo scozzese si imponga in un singolo Slam: in questo caso la quota scende a 2,25

Nel 2012 si è finalmente liberato della fama di big loser nei grandi appuntamenti. Poi, però, ha commosso e stupito il Regno Unito con l'oro delle Olimpiadi di Londra e poi si è rifatto con il successo nello Us Open, il suo primo Slam in carriera. Adesso, Andy Murray è tra i favoriti per il successo nell’Australian Open, ma i bookmaker osano anche di più per Andy Murray.

Sullo scozzese, il cui successo a Melbourne si gioca a 4,50, oltremanica sono state aperte le quote relative al trionfo in tutti e quattro gli Slam del 2013. Se all’Australian Open Andy abbinasse Us Open, Roland Garros e Wimbledon, la quota pagata dagli allibratori inglesi sarebbe di 100 volte la scommessa. Decisamente più probabile che Murray si limiti a un solo Slam in questa stagione (opzione a 2,25) oppure che chiuda il 2013 in vetta al ranking Atp, un’eventualità che si gioca a 3 volte la posta.

* * *

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport