Bundesliga - Bayer Leverkusen e Werder Brema non steccano

Le Aspirine battono 3-2 il Fortuna Dusseldorf, mentre gli uomini di Schaaf superano 2-1 il Mainz: decisivo il gol di Hunt all'86'

Dopo il colpo grosso all'Allianz Arena, il Bayer Leverkusen si ripete in casa superando 3-2 il Fortuna Dusseldorf, nel primo posticipo domenicale della decima giornata di Bundesliga.

In vantaggio con Sam e riprese da Rafael, le Aspirine tornano avanti con Schurrle prima dell'intervallo, al 20' della ripresa restano in dieci per l'espulsione di Rolfes, appena entrato, ma chiudono i conti con Castro anche se nel finale c'è il ritorno degli ospiti col gol di Bodzek.

Il Bayer Leverkusen sale a quota 18 punti, quarto posto in classifica. Al settimo c'è il Werder Brema che, nell'altro posticipo, superato 2-1 il Mainz: decide all'86' Hunt, già autore del provvisorio vantaggio a cui aveva risposto Szalai.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport