Bundesliga - Sven-Goran Eriksson verso il Monaco 1860

L'ex ct dell'Inghilterra è stato contattato dal club che attualmente in seconda divisione del campionato tedesco

Possibile futuro in Germania per Sven-Goran Eriksson: l'ex tecnico di Lazio, Roma, Sampdoria e Fiorentina sarebbe infatti in pole position per la panchina del Monaco 1860, club di seconda divisione tedesca, che ieri ha licenziato il tecnico Rainer Maurer dopo il ko casalingo contro il Colonia.

"Non escludo che Eriksson possa diventare il nostro nuovo tecnico", dice alla "Bild" Hamada Iraki, rappresentante della "Cheikh Hasan Adbullah Ismaik", società che detiene il 60% delle azioni del Monaco 1860, ottavo in classifica.

Di passaggio a Monaco, l'ex ct dell'Inghilterra è stato avvistato ieri all'Allianz Arena (stadio nel quale gioca anche il Bayern), dove ha assistito al ko contro il Colonia.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport