Calcio: Agnelli, solo Juve e Toro hanno vinto 5 scudetti di fila

(ASCA) - Roma, 21 nov - Giornata importante a Torino. E' stata inaugurata una via intitolata a Gaetano Scirea e per l'occasione il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ha voluto ricordare il grande campione scomparso nel 1989 morto all'eta' di 36 anni per un incidente stradale in Polonia. Il numero uno della squadra bianconera, riferisce ''calciomercato.com'', ha poi pizzicato l'Inter sulle vittorie consecutive degli scudetti: ''Credo che bisogna ringraziare, a nome dello sport cittadino, il Comune di Torino perche' oggi e' una giornata importante. La Juventus e il Torino si riappropriano delle proprie icone e vorrei ricordare che noi e i granata (il grande Torino) siamo le uniche due squadre ad aver vinto cinque scudetti consecutivi. L'inaugurazione di questa via intitolata ad un grande come Gaetano Scirea e' una cosa bellissima. Scirea e' stato un esempio trasversale, questo e' il terzo tassello che mette vicino a casa sua. Ero incredulo quando mori' perche' era un campione: uomo, marito, padre che manca a tutti gli juventini. Un campione assoluto che oggi vede la sua continuita' in Riccardo e Mariella, per il loro impegno nella Juve. Ha vinto tutto, in cima al mondo con la Juve e con la nazionale. E' stato, e' e rimarra' per sempre un esempio per tutti''.