Calcio: Baby Inter, 2 squalifiche per aggressioni ad arbitro

Milano, 5 apr. - (Adnkronos) - Il giudice sportivo ha squalificato fino al 31 dicembre del 2012 Simone Pecorini, difensore dell'Inter campione d'Europa Under 19, reo di avere aggredito l'arbitro della finale del torneo The NextGen Series contro l'Ajax disputata a Leyton il 25 marzo scorso. La decisione e' stata assunta dal giudice Gianpaolo Tosel dopo la lettura degli atti ufficiali (referti dell'arbitro, di un assistente e del quarto ufficiale) trasmessi dalla Football Association (FA) alla Figc il 30 marzo scorso. Nelle motivazioni il giudice spiega che Pecorini al termine della gara ha "fronteggiato con atteggiamento aggressivo l'arbitro, afferrandogli il volto con entrambe le mani e spingendolo con veemenza all'indietro". Il giudice sportivo ha inoltre sanzionato Vincenzo Sasso, anch'egli campione d'Europa Under 19 con l'Inter, con la squalifica per 4 giornate "per avere, al termine della gara, rivolto con atteggiamento aggressivo agli Ufficiali di gara epiteti ingiuriosi".