Calcio: Fluminense campione, paura in volo dopo vittoria titolo

Rio de Janeiro, 12 nov. - (Adnkronos) - Dopo la gioia per la vittoria la paura. E' quanto accaduto questa mattina ai giocatori del Fluminense, neo vincitori del campionato brasiliano, che durante il volo di ritorno a Rio de Janeiro, dopo la gara giocata in trasferta che li ha consacrati campioni, hanno dovuto affrontare un atterraggio di emergenza per problemi tecnici. L'atterraggio, con ambulanze e pompieri pronti a intervenire sulla pista, e' avvenuto senza problemi e i giocatori hanno festeggiato lo scampato pericolo urlando 'tetracampioni' in onore della vittoria del quarto titolo nazionale con tre giornate di anticipo sulla fine del campionato. "Come nell'ultimo match siamo partiti tranquilli e poi abbiamo temuto il dramma, che in questo caso era rappresentato dai problemi al carrello di atterraggio", ha raccontato il portiere Diego Cavalieri. "Ora pero' e' una festa", ha aggiunto uno degli artefici del successo nel fare una comparazione tra quanto avvenuto in volo e la gara decisiva per il titolo in cui il Fluminense, avanti 2-0, si e' fatto recuperare dai padroni di casa del Palmeiras per poi siglare la rete del 3-2 nei minuti finali con Fred.