Calciomercato - Baldini "De Rossi resta e Zeman non rischia"

Il dg giallorosso Franco Baldini nega la partenza imminente di Daniele De Rossi dalla capitale: "Forse sono stato incauto e ho creato nervosismo, la Roma non vuole cedere De Rossi"

I tifosi della Roma possono (forse) tirare un sospiro di sollievo. Daniele De Rossi non lascerà la capitale. Ad affermarlo, a più riprese, il direttore generale giallorosso Franco Baldini.

"Sono stato incauto a pronunciare quelle parole - ha detto a 'Rai Sport' -. Ma ho risposto a una domanda, mi è stato chiesto cosa faremmo se arrivassero offerte. Una volta per tutte, non abbiamo intenzione di cederlo, e lo abbiamo dimostrato quest'estate. Sono stato incauto, perché posso aver causato qualche nervosismo".

E proprio di nervosismo parla la moglie di Daniele De Rossi, Tamara Pisnoli: "Daniele sta bene, sicuramente è un po' nervoso, non gli fanno piacere tutte queste voci e cattiverie ma sta bene. Roma è una piazza strana e ogni volta che Daniele fa un gesto o sbaglia una partita, cosa difficile, o gioca meno bene - ha detto la compagna del giocatore a Rtl 102.5 - si dice che ha problemi in famiglia, che non è sereno, quando non è vero. Daniele è molto sereno con me, con la bambina, con la nuova compagna, con i genitori, non ha problemi, è un ragazzo d'oro, semplice, umile".

Baldini ribadisce infine di aver puntato su Zeman perché desse alla squadra un gioco spettacolare e riconoscibile, "capisco che sono scelte che oggi sono difficilmente sostenibili, la delusione dei tifosi è la nostra delusione ma noi continuiamo a crederci e ci crediamo tanto. Abbiamo un allenatore e una squadra che possono darci soddisfazioni".

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport