Calciomercato - La Juve punta Villa, il Barça pronto a trattare

Il Barcellona parla con l’attaccante, futuro in bilico e si fa sotto anche il Manchester City. Il Guaje, stanco di fare panchina, gradirebbe il trasferimento all'estero

La situazione è sempre più delicata a Barcellona. La discussione in campo tra Messi e David Villa di qualche mese fa sembra aver rotto qualcosa tra l’attaccante e il club. Nonostante smentite e ridimensionamento dell’accaduto, proprio da quel giorno le presenze del Guaje hanno cominciato a diminuire in modo evidente.

Inevitabile l’intervento dell’agente del calciatore, subito a rapporto con il club e, a quanto pare, attivo già sul mercato estero. Il Barcellona non vorrebbe privarsi dell’attaccante spagnolo e, secondo la stampa catalana, avrebbe addirittura offerto un nuovo contratto. Possibile? Sì. Dopo lo scontro con Messi e le parole dello stesso giocatore, i vertici del club non vogliono correre il rischio di dover svendere l’attaccante.

La Juventus si sarebbe già fatta sotto, magari per un prestito ma dall’Inghilterra arriva la notizia di un forte interessamento da parte del Manchester City. I Citizens, ormai convinti a cedere Mario Balotelli, avrebbero addirittura avviato la trattativa con il Barcellona.

David Villa, secondo i ben informati, gradirebbe il trasferimento all’estero, stanco degli equilibri interni al Barcellona. Una squadra come la Juventus farebbe poi del Guaje un punto fisso in attacco, in vista anche dei prossimi importanti impegni della nazionale spagnola. Il Barcellona per adesso si mostra indifferente e sdrammatizza, ma lo staff di David Villa, intercettato dalla stampa della capitale, sembra aver confermato le trattative con importanti club europei. Sarà sfida City-Juventus?