Calciomercato - Pastore chiama CR7: "Lo aspetto al PSG"

Il centrocampista ex Palermo chiama la star del Real Madrid: "E' uno dei migliori giocatori del mondo. Il suo arrivo a Parigi lo ritengo possibile". Nel frattempo Mancini chiede a Begiristain di acquistargli a gennaio Daniele De Rossi, che secondo i giornali britannici avrebbe confessato ad amici di essere pronto a lasciare la Roma per un'esperienza all'estero

Di campioni ne ha tanti, eppure al Paris Saint Germain continuano a essere accostati i nomi dei migliori giocatori del mondo.

Se Zlatan Ibrahimovic dopo il successo contro la Dinamo Zagabria ha auspicato l'arrivo di Daniele De Rossi già nel mercato di gennaio, Javier Pastore, trequartista argentino ex Palermo, accoglierebbe a braccia aperte a Parigi Cristiano Ronaldo.

"E' uno dei migliori giocatori del mondo - spiega El Flaco a "L'Equipe" -, segna tantissimi gol e fa la differenza. Se dovesse firmare per noi sarebbe fantastico per il club, per i tifosi ma anche per noi giocatori. Il suo arrivo al PSG lo ritengo possibile"

MANCINI CHIEDE DE ROSSI A GENNAIO - Roberto Mancini torna a chiedere l'ingaggio di Daniele De Rossi. Secondo il sito del quotidiano inglese "Daily Mail", il tecnico del Manchester City cercherà di convincere il ds del club, Txiki Begiristain, a intavolare una trattativa per strappare alla Roma il centrocampista, già obiettivo dei Citizens l'estate scorsa. Secondo il "MailOnline" De Rossi questa volta sarebbe pronto a lasciare la Roma (l'avrebbe confidato agli amici). La società giallorossa chiederebbe 20 milioni di sterline (circa 25 milioni di euro), De Rossi un ingaggio da 100 mila sterline (125 mila euro) a settimana. Un'operazione economica importante che potrebbe mettere nei guai il Manchester City in ottica fair play finanziario. Mancini e Begiristain si sarebbero incontrati già ieri, all'indomani del 2-2 contro l'Ajax che complica il cammino dei Citizens, lontanissimi dagli ottavi di finale.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport