Champions League - Pazzesco gol di Mexes: meglio anche di Ibrahimovic

Il difensore francese del Milan segna una rete meravigliosa nella vittoriosa trasferta belga sul campo dell'Anderlecht. Un gol alla "Ibrahimovic": rovesciata spettacolare da fuori area, e palla sotto il sette più lontano

E’ proprio vero che Zlatan Ibrahimovic ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di tutti i tifosi rossoneri e di gran parte dei suoi ex compagni al Milan.

Forse proprio per questo, Philippe Mexes ha deciso di vestire i panni dell’asso svedese nella trasferta di Champions League sul campo dell’Anderlecht: trasferta che ha sorriso al Diavolo, vittorioso 3-1 utile per strappare con un turno d’anticipo il passaggio agli ottavi di finale, in cui Mexes ha siglato il momentaneo 2-1 proprio alla Ibra.

Stop, spalle alla porta, di petto al limite dell’area e rovesciata mozzafiato: palla sotto il sette più lontano, e giù il cappello di fronte a questa prodezza del difensore transalpino.

"Ho fatto un grandissimo gol, ma ci sono cose più importanti nella vita: ci ho provato ed è andata bene. I compagni nello spogliatoio mi chiedevano le l'avessi fatto apposta. La dedica è per la mia famiglia". Questo il commento, a fine gara, di Philippe Mexes.

1)

2)

3)

4)

5)

6)

E voi quale preferite? Quella di Zlatan Ibrahimovic contro l'Inghilterra o quella del difensore francese del Milan?

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport