Ciclismo - L'ultima provocazione di Lance Armstrong

L'ex sette volte vincitore del Toru de France (visto che i titoli gli sono stati revocati) posta su Twitter una foto provocatoria: è sdraiato su un divano della sua casa di Austin circondato dalle maglie gialle di tutte le Grande Boucle che aveva dominato

Lance Armstrong aveva deciso di non fare ricorso contro la sentenza che gli ha tolto i sette titoli del Tour de France, eppure non molla e sceglie di alimentare la polemica.

Tornato nella sua casa di Austin nel Texas, infatti, l'ex ciclista si è fatto scattare una foto volutamente provocatoria. Il soggetto è lui, disteso su un divano, e la didascalia dice "Sono appena tornato ad Austin e sto oziando".

Sullo sfondo, però, "casualmente" si vedono in bella mostra le maglie gialle dei Tour de France di cui era stato incoronato campione, al termine di ogni edizione. Non può essere solo una coincidenza che per un tweet apparentemente inutile sia stato scelto uno scenario simile.

E' ovvio quindi che Armstrong vuole lanciare un segnale e che presto potrebbe tornare ancora alla carica.