Coppa Italia - Petkovic chiude a Zarate: "Fuori squadra"

Il tecnico serbo presenta Lazio-Siena di domani, ottavi di finale Tim Cup, e non convoca l'argentino: "Si è messo da solo ai margini del gruppo". Per Petko contro il Siena - debutta Beppe Iachini sulla panchina Robur - "un turnover ragionato"

Torna la Coppa Italia per completare tra stasera e domani il tabellone degli ottavi di finale di Coppa Italia e Vladimir Petkovic ha presentato in conferenza stampa a Formello Lazio-Siena: "Ogni partita è importante e forse la coppa nazionale è uno dei più interessanti traguardi da raggiungere perché vincendo quattro o cinque partite si può arrivare a vincere il torneo.

LAZIO-SIENA PER L’ESORDIO DI IACHINI - “ In tutti gli altri paesi - spiega il tecnico serbo - spesso va anche oltre il campionato con motivazioni diverse e possibilità di vincere prima ed entrare in Europa". All'Olimpico arriva il Siena col debutto di Beppe Iachini in panchina al posto di Cosmi: "Sono abituato agli esoneri perché anche in altri paesi succede, purtroppo è diventata una brutta modo e spero finisca qui. Sfortunatamente non possiamo preparare questa sfida in funzione del nuovo allenatore e loro avranno nuove motivazioni, ma noi ci concentriamo sempre su noi stessi".

PETKO, UN "TURNOVER RAGIONATO" PER LA TIM CUP - La Lazio non perde dal 4 novembre contro il Catania, ha appena sconfitto l’Inter e si è qualificata alla fase finale di Europa League, eppure per Petkovic la strada per diventare grandi è ancora lunga einsidiosa: "E' stata una delle svolte, forse a questo punto iniziamo anche a convincere gli altri ma noi siamo sempre stati convinti di poter battere avversari come l'Inter. Lazio già grande? Grandi si diventa quando arriva la continuità tra partite in casa e fuori casa, grandi si diventa quando si vince qualcosa". Domani l’allenatore della Lazio presenterà un "turn-over ragionato e chiunque giocherà dovrà confermare quanto di buono fatto finora".

ZARATE NON CONVOCATO: “SI È AUTOESCLUSO” - Tra i convocati non ci sarà Mauro Zarate che non ha risposto alla convocazione di Lazio-Inter finendo ai margini della squadra: "Si è messo da solo fuori dal gruppo - biasima Petko - e domani non sarà convocato. Non è infortunato, si allena a parte e vedremo”. Aria di divorzio tra Zarate, 34 gol in biancoceleste, e la Lazio: Petkovic non certo vivrà di rimpianti.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport