Coppa del Mondo - A Levi vince Myhrer, Moelgg e Thaler giù dal podio

Grande seconda manche dei due azzurri nello slalom, ma per loro arriva soltanto un quarto e un quinto posto. Vince lo svedese, che precede l'austriaco Marcel Hirscher (secondo) e il connazionale Jens Byggmark (terzo)

Già in testa dopo la prima manche, Andre Myhrer completa l'opera e si aggiudica lo slalom di Levi, in Finlandia, prova d'apertura della stagione di Coppa del mondo maschile fra i pali stretti.

Lo svedese ha chiuso con 1'49"55, precedendo di 6 centesimi l'austriaco Marcel Hirscher, terzo il connazionale Jens Byggmark a 61 centesimi. Il migliore degli azzurri è ancora una volta Manfred Moelgg, rivitalizzato dal secondo posto nel gigante di Soelden: l'azzurro conferma il quarto posto conquistato nella prima parte di gara dopo essere partito col pettorale 24, a 0"73 dal vincitore.

Alle sue spalle un altro azzurro, Patrick Thaler, risalito dall'undicesima alla quinta posizione (complice anche la squalifica di Matt che era ottavo), buona anche la rimonta di Giuliano Razzoli, da 30^ a 13^. Per quanto riguarda gli altri italiani in gara, 21^ Stefano Gross, fuori Cristian Deville, nono dopo la prima manche dove era stato eliminato Riccardo Tonetti mentre aveva inforcato Roberto Nani.

PRIMA MANCHE - Andre Myhrer guida la prima manche dello slalom maschile di Levi, prova d'apertura della stagione di Coppa del mondo di sci alpino fra i pali stretti. Lo svedese ha chiuso col tempo di 53"86 e precede di 27 centesimi Marcel Hirscher.

Terzo Jens Byggmark a 31 centesimi. Il migliore degli azzurri è Manfred Moelgg, bravissimo col pettorale 24 a chiudere quarto con 54 centesimi di ritardo. Cristian Deville è nono, seguito da Patrick Thaler in undicesima posizione, mentre Stefano Gross è 20^. Piu' attardato Giuliano Razzoli, 30^, ancora più indietro Riccardo Tonetti (51^), fuori Roberto Nani.

***

La seconda manche di Andre Myhrer

La prima manche di Andre Myhrer

Tutte le emozioni della Coppa del Mondo sono LIVE su Eurosport (Canale 211 di Sky Sport) e anche sul web grazie a Eurosport Player!