Coppa del Mondo - Vonn: "Ora sto meglio, spero di tornare presto"

La campionessa di sci statunitense era stata ricoverata per febbre e forti dolori intestinali dopo aver saltato la tappa di Levi. Intorno alla sua permanenza in ospedale si era creato un grande mistero, ma lei assicura che ha avuto soltanto "una specie di infezione allo stomaco"

"Finalmente ho ritrovato la salute! Pare che abbia avuto una specie di infezione allo stomaco, ma tutti si sono presi cura di me e voglio ringraziare tutti voi per gli auguri di pronta guarigione. Spero di poter tornare presto sugli sci, la neve mi manca".

Così Lindsey Vonn, sulla sua pagina di Facebook, tranquillizza i suoi tifosi sulle sue condizioni di salute. La 28enne campionessa statunitense aveva lasciato mercoledì scorso l'ospedale di Vail dove era stata ricoverata due giorni prima per forti dolori intestinali. Già assente a Levi, la Vonn rischia di saltare sia il gigante che lo slalom in programma ad Aspen il 24 e 25 novembre, anche se il suo agente ha assicurato che la regina delle nevi dovrebbe riprendere gli allenamenti la prossima settimana.

Secondo le ricostruzioni fatte nei giorni scorsi, però, dopo l'apertura di stagione a Sölden la Vonn non si è più allenata, quindi il suo rientro, oltre a slittare, potrebbe essere più difficoltoso del previsto.