Dobbiaco - Invincibile Northug e bis della Kowalczyk

Il norvegese vittorioso nella 5km a tecnica classica; la polacca imprendibile anche nei 3 km

Petter Northug mantiene la leadership nella classifica generale del Tour de ski grazie ad una prova di grande sofferenza nella 5 km a tecnica classica di Dobbiaco. Il campione norvegese, non propriamente a suo agio nell'alternato, riesce tuttavia a precedere tutti gli avversari diretti nella gara odierna e a contenere il distacco dal vincitore di giornata, il kazako Alexey Poltoranin, autore di una gara strepitosa, soprattutto nella parte finale. Poltoranin ferma il crono sul tempo di 12'37"9, 8 secondi meglio di Northug e 8"2 di Dario Cologna. Quinto è il russo Alexander Legkov e decimo l'altro russo Maxim Vylegzhanin: i quattro atleti ancora in corsa per il podio finale. Ancora una giornata eroica per Giorgio Di Centa che è sempre il migliore degli azzurri, grazie al 17esimo tempo di giornata che permette al quarantenne campione di Treppo Carnico di contenere il distacco da Poltoranin in 32"4. Bene anche Dietmar Noeckler, oggi 23esimo a 36"3. Fuori dai trenta gli altri azzurri. Domani, sabato, e domenica il Tour de Ski si trasferisce in Val di Fiemme per le ultime due tappe.

Justyna Kowalczyk concede il bis e sulla pista di Dobbiaco, dopo il successo di ieri nella 15 km, fa sua anche la 3 km a tecnica classica, quinta tappa del Tour de ski femminile. La polacca, sempre più vicina al suo quarto titolo consecutivo nel Tour, chiude in 10'08"1, precedendo di 16"5 la finlandese Krista Lahteenmaki e di 17"7 la norvegese Astrid Uhrenholdt Jacobsen. Migliore delle italiane, al 24^ posto, Virginia De Martin Topranin, staccata di 41"1, piu' indietro Ilaria Debertolis (34^), Veronica Cavallar (40^), Debora Agreiter (54^) e Marina Piller (56^)

* * *

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport