Doping: caso Armstrong, sponsor fa causa a Uci per danni al ciclismo

Londra, 5 nov. - (Adnkronos) - Il 'caso Armstrong' ha demolito la credibilita' del ciclismo e per questo uno sponsor australiano chiede 1,25 milioni di dollari di risarcimento all'Uci, la federazione internazionale. La societa' australiana Skins, produttrice di abbigliamento sportivo attiva nel ciclismo per 5 anni, stigmatizza la pessima gestione attuata da Pat McQuaid, presidente dell'Uci, e dal suo predecessore Hein Verbruggen.