Eccellenza - Petrarca batte Mantovani, colpaccio Roma

Bella vittoria del Petrarca contro Mantovani Lazio, le Fiamme Gialle Roma strappano punti importanti per la salvezza a L'Aquila

Il Petrarca batte la Mantovani Lazio per 25-19 dopo una gara giocata sempre alla ricerca della vittoria. I tanti errori nella trasmissione dell'ovale hanno ridimensionato il predominio del primo tempo chiuso sul 3-0 in favore del Padova grazie al piede di Menniti. La Mantovani ha avuto il merito di non cedere e di iniziare la seconda frazione di gioco con grande determinazione. Tre le mete del Padova con Favaro e Ansell ed una meta tecnica assegnata dal direttore di gara Matteo Liperini per un fallo senza palla dei laziali. In casa bianco azzurra pregevole prestazione di Carl Manu, man of the match, che al 68' realizzava la meta del momentaneo 18-16 per il Petrarca con una guizzante azione tra la difesa dei padovani.

A L'Aquila il piede di Benetti porta alle Fiamme Oro Roma quattro preziosi punti in chiave salvezza. I poliziotti si aggiudicano il match per 15-13 dopo essere stati sotto nel risultato per gran parte della gara e fino al 78 quando benetti centrava i pali per il 15-13. Unica meta dei nero verdi abruzzesi è venuta dal capitano Di Massimo abile a sfruttare una indecisione della difesa dei romani. Domenica il resto della giornata.

Risultati quarta giornata:

Mantovani Lazio-Petrarca Padova 19-25  (1-4)

L'Aquila Rugby-Fiamme Oro Roma  13-15  (1-4)

Domenica

M-Three San Dona'-Rugby Viadana

Crociati Rugby-Estra I Cavalieri Prato

Vea-FemiCZ Rovigo-Rugby Reggio

Cammi Calvisano-Marchiol Mogliano

Classifica: Petrarca Padova punti 27; Rugby Viadana 25; Estra I Cavalieri Prato 20; Cammi Calvisano 19; Vea Femi Cz Rovigo Delta 17; Marchiol Mogliano 14; Mantovani Lazio 11; Fiamme Oro Roma 10; M-Three San Dona' 9; L'Aquila Rugby 2; Crociati Rfc 1; Rugby Reggio 0.