Equitazione - Kevin Staut in dimostrazione a Stuttgart

Il francese Kevin Staut si impone con Silvana HDC in 42'66

Erano stati promessi degli sport equestri in grande quantità a Stuttgart, con almeno cinque discipline riunite. E anche la qualità si trovava all'appuntamento! Al termine di uno sbarramento composto da undici coppie, il francese Kevin Staut si impone con Silvana HDC in 42'66, davanti al tedesco Marcus Ehning/Noltes Küchengirl che finisce il suo percorso senza penalità con... 0'01 in più!

Dopo una prima manche selettiva, e specialmente un triplo che ha spinto allo sbaglio quasi la metà delle coppie, gli undici superstiti si sono affrontati in uno sbarramento memorabile. Aperta in un tempo abbastanza lento e un tracciato senza rischio da Meredith Michaels Beerbaum e la sua giovane Bella Donna, la seconda tappa si è poi infiammata. Lo svedese Jens Fredricsson/Lunatic tenta un' "opzione" (una scorciatoia) improbabile tra gli ostacoli 3 e 4, e riesce a finire il suo percorso con un perfetto di 43'97, cioè quasi 10 secondi in meno rispetto alla Meredith! Il tono è dato, per vincere, bisognerà prendere tutti i rischi.

È un Marcus Ehning dei grandi giorni che si presenta al quinto posto. Noltes Küchengirl prosegue gli ostacoli con scorrevolezza, il tracciato è perfetto, l'opzione è riuscita (facendo cadere un elemento del percorso di sfuggita), e il cronometro è allucinante : 42,67 !

Marcus Ehning in dimostrazione a casa, la storia sarebbe stata bella. Però era contare senza Kevin Staut. Con il suo percorso senza intoppi e una temerarietà fuori della norma, supera Ehning sul filo del traguardo. Quindi talvolta la felicità può tenere a 0,01 secondi! E il francese, come una freccia, si avvicina un po' più della testa della classifica mondiale.