Europa League - Mazzarri: "Non dobbiamo fare calcoli..."

Il tecnico del Napoli presenta la sfida europea con i modesti svedesei dell'Aik Solna: una tappa importante per continuare il viaggio in Europa League

"Non bisogna prendere come riferimento la gara dell'andata: in quella occasione abbiamo segnato praticamente in ogni occasione che ci è capitata. Piuttosto, i nostri avversari di domani stanno facendo bene, hanno chiuso il proprio campionato in modo dignitoso e hanno firmato ottime prestazioni in Coppa, dimostrando così di essere una squadra di valore. Ricordiamoci che hanno battuto il Psv Eindhoven". Così il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della penultima gara della fase a gironi di Europa League che metterà di fronte gli azzurri e gli svedesi dell'Aik Solna.

L'allenatore toscano poi aggiunge: "Noi non facciamo calcoli, ma di sicuro dobbiamo essere pronti mentalmente a non sottovalutare questo impegno". Mazzarri infine, ha pensato a caricare Cavani, ha rispedito al mittente l'idea di un momento per lui poco sereno ("ho sempre sorriso poco e pensato a lavorare") ed ha fatto pretattica per quanto concerne la formazione: "Devo ancora capire chi ho a disposizione e chi no. Avrò le idee più chiare dopo essermi confrontato col medico". Dovrebbero essere impiegati, comunque, almeno otto giocatori che di solito partono dalla panca.

In sala conferenze anche Salvatore Aronica: "Concentriamoci su questa gara e proviamo a centrare la qualificazione, poi magari potremo parlare di altro. Le motivazioni ci sono e ce le hanno tutti, da veterani ai giovani. Anche perché è bello vestire questa maglia e perché nel nostro gruppo non esiste il concetto di titolari e riserve". Il difensore palermitano potrebbe essere schierato come centrale: "Sono disponibile per qualsiasi ruolo e l'ho già dimostrato", è il suo commento. Battuto il PSV non dobbiamo sottovalutare l'impegno".

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport