Formula 1 - Lauda lascia Air Berlin per dedicarsi a Mercedes

L'ex pilota austriaco è presidente non esecutivo del team Mercedes e vuole dedicarsi completamente alla crescita di Lewis Hamilton

Niki Lauda ha messo fine alla sua collaborazione con Air Berlin. Lo ha reso noto, oggi, l'azienda. Il 63enne tre volte campione del mondo di F.1, infatti, ha deciso di concentrarsi meglio sul suo nuovo ruolo di presidente non esecutivo del team Mercedes. L'ex pilota austriaco, che era stato proprietario negli Anni '70 della Lauda Air, prima di cederla alla Austria Airlines, aveva finora occupato un posto nel consiglio di amministrazione della società tedesca. Con questa decisione, Lauda spera di poter meglio mettere la propria esperienza a disposizione di Lewis Hamilton, neo pilota del team della stella a tre punte.