Golf: Campionato Openm comandano Tadini e Signor

Roma, 16 nov. - (Adnkronos) - Cambio della guardia in vetta al Campionato Nazionale Open, ultima prova del Pilsner Urquell Pro Tour in svolgimento sul difficile tracciato del Golf Nazionale, par 72, a Sutri. Sono passati a condurre con 137 colpi, sette sotto par, il piemontese Alessandro Tadini (68 69), favorito assoluto della gara e giocatore dell'European Tour, e il veneto Andrea Signor (70 67), autore di un bel 67 (-5) miglior score di giornata. Seguono con 138 (-6) il romano Mattia Miloro (67 71) e il trevigiano Joon Kim (66 72), leader dopo il turno iniziale.

E' salito dal nono al quinto posto con 139 (-5) Andrea Maestroni e sono subito dietro Nunzio Lombardi, sesto con 141 (-3), l'ottimo dilettante Renato Paratore (Parco di Roma), settimo con 142 (-2), Marco Fabio Mari e Federico Elli, ottavi con 143 (-1).

Ritardo ancora recuperabile, con due giri a disposizione, per Gregory Molteni e Stefano Bonardi, decimi con 144 (par), per Marco Crespi e Andrea Zanini, 12.i con 145 (+1) insieme a Lorenzo Magini e all'altro bravo amateur Philip Geerts (Olgiata), mentre la situazione e' piu' complicata per Nino Bertasio, campione uscente, per Alessio Bruschi e per Matteo Delpodio, 19.i con 148 (+4).