Golf: Ryder Cup, Usa e Europa in parita' dopo primi 4 match

Chicago, 28 set. - (Adnkronos) - L'Europa e gli Stati Uniti hanno concluso sul punteggio di parita' (2-2) la sessione mattutina di foursome nella prima giornata della 39a edizione della Ryder Cup che si sta svolgendo sul percorso del Medinah CC, a Medinah nell'Illinois. L'inizio e' stato molto favorevole ai giocatori guidati dallo spagnolo Jose' Maria Olazabal, che a un certo punto conducevano tre dei quattro match e con l'altro pari. Ma nelle seconde nove buche gli americani, guidati da David Love III, hanno variato il ritmo e hanno rimediato a una situazione che poteva complicare immediatamente la loro gara.

Il primo punto statunitense lo hanno portato Phil Mickelson e Keegan Bradley, che dopo essere passati 1 down all'ottava buca hanno decisamente preso il sopravvento su Sergio Garcia e Luke Donald, quest'ultimo piuttosto falloso, vincendo cinque delle successive sette buche e chiudendo con un secco 4/3. Da sottolineare la prova di Bradley assolutamente sopra le righe.

Il pareggio e' arrivato con RoryMcIlroy e Graeme McDowell che hanno avuto la meglio su Jim Furyk e Brandt Snedeker (1 up). Alla buca 11 sembrava che l'incontro fosse chiuso con il 3 up europeo avallato da una netta superiorita', ma la reazione americana e' stata veemente con il pareggio maturato tra la 13 e la 16. La decisione sull'ultima buca, quando McDowell, che aveva sbagliato il secondo colpo al green mandando la palla in bunker, si e' riscattato mettendo a segno da un paio di metri il putt per il par vincente che gli aveva propiziato McIlroy con una grande uscita dalla sabbia.