Motociclismo - Rossi alla Yamaha: "Come stai? Ti vedo bene"

Il Dottore riprende confidenza con la sua ex moto, apostrofandola su Twitter

Valentino Rossi e la Yamaha, riprende un rapporto che ha dato tante soddifazioni ad entrambi.

Martedì il pilota che proviene dalla Ducati ritroverà la sua vecchia moto del team giapponese, dopo due anni di lontananza nei primi test ufficiali in vista della nuova stagione di MotoGp.

Intanto, il "Dottore" si inventa un dialogo via twitter con la sua nuova M1 mostrando la foto del cupolino con il suo numero, il 46. "Ciao. Ciao. Come stai?" scrive. Ti vedo bene". "Mi sei mancato. Anche tu".

Le presentazioni, se ce n'era bisogno, sono state fatte.