Motomondiale - Pedrosa: “Darò tutto”. È l’ultima di Stoner

A Valencia ultima prova della stagione di Motomondiali: gli umori in casa Honda

Il circus della MotoGp si sposta in questo fine settimana a Valencia per l'ultima tappa del Mondiale. Con il campionato piloti vinto in Australia da Jorge Lorenzo con Dani Pedrosa secondo e Casey Stoner terzo, il Gran Premio della Comunità Valenciana avrà una valenza speciale per i piloti Repsol Honda: lo spagnolo cercherà di coronare con un'altra vittoria la sua migliore stagione in MotoGP che lo ha visto centrare 6 vittorie e 14 podi; dopo aver dominato a Phillip Island due settimane fa, l'australiano, quasi completamente recuperato, punta a chiudere la sua eccezionale carriera, vincendo la sua ultima gara prima del ritiro dalle competizioni.

"Sono molto contento di arrivare a Valencia e di correre nuovamente davanti al pubblico spagnolo - ha detto Pedrosa - Siamo stati fuori per diverse settimane e non vedo l'ora di riassaporare l'atmosfera di casa: Valencia è sempre una gara speciale perchè è l'ultima della stagione e ci sono sempre tante persone che mi supportano oltre alla mia famiglia e agli amici. Mi piace il circuito e in passato ho sempre fatto dei buoni risultati. Voglio che questo week-end sia speciale, darò il massimo per lottare per la vittoria e chiudere la stagione con un bel risultato".

"Valencia dovrebbe essere un altro bel fine settimana - le parole di Stoner - certo non come quello di Phillip Island, ma comunque anche qui ho sempre ottenuto dei bei risultati sia a livello di pole che di vittorie. Speriamo di essere competitivi. Con la pista che gira verso sinistra dovrebbe essere un pò meglio per me e per la moto. Non sarà facile, ma vorrei poter centrare un altro bel risultato nella mia ultima gara in MotoGp"