Mondiali Ciclismo - E' nata una stella: super crono di Elinor Barker

Va alla 18enne di Cardiff la medaglia d'oro nella cronometro juniores donne: splendida prova della Barker, che sbaraglia la concorrenza mettendo oltre mezzo minuto fra sé e la seconda piazzata e che chiude con un vantaggio superiore al minuto rispetto alla terza classificata...

La terza giornata dei Mondiali di ciclismo di Valkenburg si apre con il successo della britannica Elinor Barker nella prova a cronometro juniores femminile.

Mai in discussione la vittoria di questa giovanissima atleta 18enne di Cardiff, campionessa europea nell'inseguimento individuale e a squadre: la Barker, destinata a scrivere pagini importanti di questo sport stando alla base delle potenzialità del suo talento, si mantiene in testa in ognuno dei tre rilevamenti intermedi posti lungo i 15.6 km previsti dal tracciato.

Al secondo posto, ma staccata di addirittura 35'' si piazza la danese Cecile Uttrup Ludwig, mentre la medaglia di bronzo va al collo dell'atleta olandese (primo podio per gli sportivi di casa) Demi De Jong, che paga un ritardo superiore al minuto: 1'03''. Fuori dalla Top Ten le due italiane in gara: Stella Riverditi chiude al 13esimo posto a 1'23'' dalla vincitrice, mentre Simona Bortolotti è 26esima, staccata di 1'43'' dalla nuova campionessa mondiale.