Rugby: Brunel, con Tonga in campo la miglior formazione possibile

Brescia, 8 nov. - (Adnkronos) - "Mandiamo in campo la miglior formazione possibile, senza nessun pensiero alle due partite che verranno dopo, ma con l'obiettivo di partire subito nel migliore dei modi in questa serie di novembre. Abbiamo vinto tre delle ultime quattro partite che abbiamo giocato, l'obiettivo e' di continuare in questa direzione. Abbiamo solo questa partita nella testa, non pensiamo a quello che verra'". Sono le parole del ct dell'Italia del rugby, Jacques Brunel, con cui ha spiegato le scelte dopo l'annuncio della formazione che sabato a Brescia affrontera' Tonga nel primo Cariparma Test Match dell'autunno 2012 e le aspettative azzurre per il debutto stagionale. La maglia numero tre di pilone destro sara' affidata a Lorenzo Cittadini, unico bresciano nella formazione titolare, che rimpiazza dal primo minuto Castrogiovanni, che parte dalla panchina: "Cittadini ha giocato di piu' in questa prima fase di stagione rispetto a Castrogiovanni, sono due piloni di livello internazionale e credo che davanti al pubblico della sua citta' davanti Lorenzo meriti la chance di iniziare la partita. Cittadini ha gia' giocato come titolare nel 6 Nazioni quando Castrogiovanni era infortunato e nelle ultime settimane Castro ha giocato poco con i Tigers. E' una scelta che riguarda la partita di sabato, piu' che il raffronto tra i due giocatori", ha proseguito il tecnico.