Serie A - Agnelli: "Solo Juve e Toro con 5 scudetti di fila"

Il presidente della Juventus lancia un messaggio all'Inter che, tra il 2006 e il 2010, vinse proprio cinque titoli consecutivi. Un nuovo capitolo, dell'infinito duello tra il club bianconero e i nerazzurri

Ci risiamo. Dopo i veleni degli ultimi giorni, figli del botta e risposta a distanza l’Inter e Juventus dopo le polemiche nel post-partita di San Siro tra la squadra di Stramaccioni e Cagliari, il libro dell’infinito duello tra bianconeri e nerazzurri si arricchisce di un altro (inutile?) capitolo.

Il presidente della Vecchia Signora, Andrea Agnelli, ha infatti attaccato indirettamente gli storici rivali durante la cerimonia di inaugurazione di Corso Gaetano Scirea (che fino a oggi portava il nome di Corso Grande Torino): “La Juventus e il Torino si riappropriano delle proprie icone e vorrei ricordare che noi e i granata siamo le uniche due squadre ad aver vinto cinque scudetti di fila.

"Il corso che oggi intitoliamo a Gaetano Scirea - ha aggiunto Agnelli - è stato intitolato dalla nascita dello stadio "Delle Alpi" al Grande Torino, che è stata una grandissima squadra, un grandissimo esempio di sport, l'unica altra squadra assieme alla Juventus a vincere cinque Scudetti consecutivi. E il fatto che oggi Scirea torni a casa e il Grande Torino si riavvicini allo stadio del Torino è sicuramente un segno importante in cui ognuno può vivere e godere dei propri simboli".

Un chiaro riferimento all’Inter che, palmares alla mano, ha vinto proprio cinque titoli italiani consecutivi tra il 2006 e il 2010. Guarda caso, quelli di Calciopoli. La guerra continua…

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport