Serie A - Tafferugli a Parma: tifosi Juve assaltano bar

Secondo le prime indiscrezioni, alcuni supporters bianconeri, armati anche di bastoni, avrebbero cercato di entrare nel celebre Bar Gianni, nel quartiere Cittadella, luogo abituale di ritrovo dei tifosi del Parma. Ci sarebbero già due contusi dopo l'intervento della Polizia

Non inizia nel migliore dei modi il pomeriggio di Parma-Juventus. La sfida del Tardini è stata infatti anticipata da uno scontro tra le due tifoserie avvenuto intorno a mezzogiorno. Secondo una prima ricostruzione, una settantina di supporters bianconeri avrebbe assaltato il “Bar Gianni”, tradizionale punto di ritrovo dei rivali crociati.

Il bar, situato nel quartiere Cittadella e quindi a meno di un chilometro dallo stadio, è stato chiuso in extremis dal proprietario che, vedendo arrivare gente coperta al volto munita di spranghe e bastoni, ha chiuso le serrande.

All’esterno, in un quartiere residenziale di Parma, si è però assistito a sconcertanti scene di devastazione. Bidoni dell’immondizia e transenne metalliche prese d’assalto, ma, fortunatamente, allo stato attuale si segnalano soltanto due contusi tra i tifosi del Parma (uno ferito alla testa), oltre a qualche bambino sotto choc.

Il pronto intervento di Polizia e vigili municipali ha però evitato il peggio.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport