South African Open - Stenson sempre al comando in Sudafrica

Dei tre italiani in campo è rimasto in gara Aron Zemmer, 45° con 215 (73 69 73, -1): la lotta per la vittoria finale è però quasi certamente limitata ai primi tre

Lo svedese Henrik Stenson (200 - 66 65 69, -16) e' sempre al comando dopo il terzo giro del South African Open Championship, l'altro torneo dell'European Tour che si gioca questa settimana in concomitanza con l'UBS Hong Kong Open, e sul percorso del Serengeti Golf & Wildlife Estate, a Ekurhuleni in Sudafrica, ha l'occasione per tornare al successo nel circuito dopo quattro anni piuttosto difficili seguiti a sei titoli. Al secondo posto con 203 (-13) il connazionale Magnus A. Carlsson e il sudafricano George Coetzee, che si messo in corsa per la vittoria con un 63 (-9).

Dei tre italiani in campo è rimasto in gara Aron Zemmer, 45° con 215 (73 69 73, -1), il quale ha la 'carta' per il Sunshine Tour ed entrato nel field per questo motivo, mentre non hanno superato il taglio Andrea Pavan, 78° con 145 (70 75, +1), e Federico Colombo, 124° con 150 (77 73, +6), che hanno perso l'ultimo autobus per rimanere nel tour maggiore.

La lotta per il titolo sembra circoscritta ai primi tre concorrenti, poiché il distacco degli altri è piuttosto consistente: il sudafricano Darren Fichardt è quarto con 206 (-10), l'altro giocatore di casa Merrick Bremner quinto con 207 (-9) e sono a otto colpi il tedesco Martin Kaymer, lo svedese Michael Jonzon e i sudafricani Thomas Aiken, Matthew Carvell e Allan Versfeld (208, -8). Più indietro il sudafricano Charl Schwartzel, 13° con 210 (-6), uno dei grandi favoriti della vigilia insieme a Kaymer. Il montepremi è di un milione di euro: al vincitore andranno 158.500 euro, al secondo 115.000 euro.

Tutte le news di sport sono disponibili 24 ore al giorno anche via Facebook e Twitter sulle pagine ufficiali di Eurosport