Tennis: Nadal migliora e iniziera' ad allenarsi la prossima settimana

Madrid, 15 nov. - (Adnkronos/Dpa) - I dubbi circa lo stato fisico del tennista spagnolo Rafael Nadal stanno per essere fugati, visto che oggi il suo allenatore ha confermato che l'ex numero uno del mondo tornera' a prendere una racchetta in mano e a calpestare i campi da tennis, la settimana prossima. "La settimana che viene torneremo in campo, questa e' l'intenzione", ha spiegato Toni Nadal, zio ed allenatore delle sette volte vincitore del Roland Garros, in un'intervista telefonica con la dpa. Rafael Nadal non gioca dal 28 giugno, quando e' stato eliminato nel secondo turno del torneo di Wimbledon dal ceco Lukas Rosol. Da allora si e' concentrato sul rimettersi in forma, in primo luogo, dall'infortunio e poi fortificare la zona che gli ha dato problemi. Ora entrera' in una fase superiore, quella del recuperare il contatto con la racchetta, e ritornare in campo. Nadal, 26 anni, si sta rimettendo da due infortuni. Uno al ginocchio sinistro, dove soffre della 'sindrome di Hoffa', un'infiammazione della zona di grasso situata dietro il tendine rotuleo e sotto la rotula. L'altra e' una rottura parziale del tendine rotuleo allo stesso ginocchio. "Le cose vanno bene. Ma il medico ha detto che dovevamo fortificare bene il tendine, ed e' quello stiamo facendo", ha proseguito Toni Nadal.