: Sochi 2014, la torcia olimpica negli abissi del Lago Bajkal

Euronews
Dallo spazio agli abissi, passando per il Polo Nord. Non conosce sosta il viaggio della torcia olimpica, che il prossimo 7 febbraio raggiungerà Sochi, sede dei Giochi olimpici invernali. Dopo aver conquistato lo spazio appena due settimane fa, il simbolo dell’Olimpiade è sceso nelle acque gelide del Lago Bajkal, il piu’ profondo del mondo con i suoi 1634 metri. La torcia, portata grazie a tre sub, è stata rivestita di una speciale pellicola che l’ha protetta dalle temperature artiche del lago siberiano, di diversi gradi sotto lo zero. Si tratta dell’ennesima tappa del percorso della fiamma, cominciato lo scorso 7 ottobre a Mosca. La torcia olimpica percorrerà circa 65mila km prima di arrivare a Sochi per l’inizio dei Giochi Olimpici invernali.
Visualizza commenti (0)